Novità Google: liste di remarketing e customer match

Dal 1° maggio 2017 Google ha lanciato una nuova funzionalità alle campagne di Remarketing su Adwords, che si aggiunge a quella di cross device di cui vi avevamo già parlato in un nostro precedente articolo, due strumenti fondamentali per un web marketing efficace basato su campagne Google Adwords di successo.

La novità coinvolgono le cosiddette “Remarketing lists for search ads”, lo strumento che aiuta gli inserzionisti a raggiungere quelle persone che hanno visitato il loro sito web di riferimento almeno una volta. Le liste di remarketing, che vengono create automaticamente da Google (previo l’inserimento dell’apposito codice) quando una persona visita un sito, saranno in grado di individuare le keywords utilizzate per raggiungerlo e individuare utenti simili.

In parole povere, Google non sarà soltanto in grado di riconoscere gli utenti che hanno visitato un sito e di ricontattarli per proporre nuove offerte e prodotti ma sarà anche in grado di capire quali tipi di ricerche utilizzano per raggiungere il sito: in questo modo, sarà in grado di rivolgersi anche a tutti gli altri utenti che sul sito non ci sono mai stati ma che utilizzano le stesse chiavi di ricerca.

Lo stesso meccanismo si applica alla seconda funzionalità di Google, il cosiddetto Customer Match: i dati raccolti da Google Shopping vengono utilizzati per creare delle liste basate sui gusti e gli acquisti degli utenti. In questo modo, un’impresa può creare delle campagne di shopping targetizzate sui clienti più fedeli al prodotto e rivolgere loro offerte speciali tagliate appositamente sui loro gusti. Inoltre questo strumento, in combinazione con le nuove liste di remarketing, permetterà di raggiungere, tanto sulla rete search quanto su youtube e gmail, non soltanto i clienti fidelizzati ma anche persone dai gusti simili e che utilizzano Google per cercare gli stessi tipi di prodotti e servizi.

Si tratta di due strumenti molto potenti che hanno già incassato l’entusiasmo di alcuni grandi marchi quali FCA, Gamestop e ULTA Beauty: grazie all’implementazione di queste funzionalità, infatti, è possibile incrementare in modo esponenziale l’efficienza e l’efficacia delle campagne di remarketing, aumentando sensibilmente non solo il numero di clic sul proprio sito ma soprattutto il tasso di conversione, focalizzando meglio le proprie risorse e rivolgendole verso i clienti più fidelizzati e quelle persone che dimostrano di avere, attraverso le proprie ricerche, un interesse concreto verso un determinato prodotto.

Stai già facendo Adwords e vuoi provare come questa nuova funzionalità può incrementare le tue campagne? Non conosci ancora Adwords e vuoi provarne l'efficacia per acquisire nuovi clienti? Siamo a tua disposizione per realizzare il tuo progetto: mettiti in contatto con noi per maggiori informazioni.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE