Google cambia look

Look nuovo per il logo di Google, non sarà l'ultimo

Era dal 2013 che Google non cambiava aspetto, ma dal 1999 eravamo abituati allo stesso font, non c'era mai stato uno stravoglimento della sua immagine.

Oggi invece aprendo la pagina di Google ci accorgiamo subito che qualcosa è cambiato, il suo look: più semplice, più ordinato e colorato rispetto al precedente, così viene definito all'interno del comunicato stampa rilasciato ieri dalla Mountain View.

Il cambiamento non è a caso, il colosso americano infatti spiega come la tendenza sia sempre più quella di collegarsi non solo dal computer ma anche da dispositivi più piccoli e piattaforme differenti.

Per questo, oggi introduciamo un nuovo linguaggio visivo che rispecchia questa tendenza e mostra quando la magia di Google è al lavoro per noi, anche sugli schermi più piccoli. Come vedrete, abbiamo preso il logo e il brand di Google - originariamente pensati per una pagina visualizzata da computer - e li abbiamo ripensati per un mondo sempre connesso attraverso un numero crescente di dispositivi e di modalità di input diversi tra loro (vocale, digitazione e touch)” (Fonte: http://googleitalia.blogspot.it/2015/09/google-update.html)

doodle-google

Non dimenticatevi di dare un'occhiata alla piccola G! Eravamo abituati a vedere un' icona bianca su uno sfondo blu, fateci sapere come la vedete oggi.

Per ora non ci sono altre novità da Google, ma la premessa è di un look non definitivo.